Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Avvisi

 

Avvisi

 

01 ottobre 2018
Procedura di selezione per l'assunzione di un impiegato presso l'Istituto Italiano di Cultura di Pretoria

L’Ambasciata d’Italia in Pretoria ha indetto una procedura di selezione per l’assunzione di un impiegato a contratto da adibire ai servizi di assistente amministrativo nel settore segreteria-archivio presso l’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria.
Le domande di ammissione alle prove dovranno essere predisposte secondo il modello sottostante.
Il termine di presentazione scade il giorno 22 ottobre 2018 alle ore 24.00.

DOCUMENTI
Avviso di selezione
Modello di domanda

18 giugno 2018
41° Premiazione della Fedeltà al Lavoro, del Progresso Economico e del Lavoro
Veronese nel Mondo – Edizione 2018
Anche per il 2018, la Camera di Commercio di Verona ha bandito il concorso per la Premiazione della “Fedeltà al Lavoro, del Progresso Economico e del Lavoro Veronese nel Mondo”, per assegnare un riconoscimento tangibile a tutti quei veronesi che hanno onorato la nostra città con il loro operato.
Il bando di concorso che prevede 50 premi (3 dei quali riservati ai concittadini emigrati all’estero), ripartiti nei diversi settori economici. I modelli di domanda sono consultabili al sito www.vr.camcom.it

Le domande dovranno essere presentate, a pena di esclusione, dal 25 giugno 2018 al 20 luglio 2018, a mezzo:

a) consegna all’Ufficio Relazioni con il Pubblico della sede camerale o agli uffici distaccati
di San Bonifacio, Legnago e Villafranca di Verona;
b) pec all’indirizzo cciaa.verona@vr.legalmail.camcom.it (invio consentito solo da casella
di posta elettronica certificata);

c) raccomandata indirizzata a Camera di Commercio di Verona - Ufficio Relazioni con il
Pubblico – Corso Porta Nuova 96, 37122 Verona (in questo caso farà fede la data di
spedizione dall’ufficio postale, che non dovrà comunque essere anteriore al 25 giugno
2018 e posteriore al 20 luglio 2018).
Esclusivamente per la presentazione delle candidature dei veronesi all’estero di
cui all’art. 2, comma 1, lettera e) del bando di concorso, è ammessa la trasmissione delle
domande o segnalazioni mediante posta elettronica (e-mail: urp@vr.camcom.it) o altri mezzi
che consentano di determinare la data di invio.

 

24 aprile 2018
Avviso d'asta pubblica per la vendita di un veicolo

 

L’Ambasciata d’Italia a Pretoria ha indetto un’asta pubblica per la vendita di un veicolo. Il termine di presentazione delle offerte è alle ore 16.00 del giorno 1° giugno 2018.

 

Per maggiori dettagli, si riportano di seguito:

- L'Avviso d'asta pubblica, con tutte le condizioni e le istruzioni necessarie per la partecipazione;

- Il modello per l’offerta.

L’apertura delle buste pervenute entro il termine del 1 giugno 2018, avverrà il giorno 5 giugno 2018 alle 11:00 presso l’Ambasciata d’Italia a Pretoria.

 

9 giugno 2017
 XL Premiazione della fedelta' al lavoro. Trasmissione bando e modulistica.

Seguendo una tradizione consolidatasi negli anni, la Camera di Commercio di Verona ha bandito anche per il 2017 il concorso per la Premiazione della “Fedeltà al Lavoro, del Progresso Economico e del Lavoro Veronese nel Mondo”, per assegnare un riconoscimento tangibile a tutti quei veronesi che hanno onorato la nostra città con il loro operato.
Il bando di concorso che prevede 50 premi (3 dei quali riservati ai concittadini emigrati all’estero), ripartiti nei diversi settori economici, e i modelli di domanda sono consultabili attraverso i seguenti collegamenti :

Bando di concorso

Modulistica

Le domande dovranno essere presentate, a pena di esclusione, dal 19 giugno 2017 al 21 luglio 2017.

Per la presentazione delle candidature dei veronesi all’estero di cui all’art. 2, comma 1, lettera e) del bando di concorso, è ammessa la trasmissione delle domande o segnalazioni mediante posta elettronica (e-mail: urp@vr.camcom.it) o altri mezzi che consentano di determinare la data di invio.

 

8 giugno 2017
Estensione sistema di pensionamento anticipato "Opzione Donna" anche per le lavoratrici residenti all'estero.

La legge di bilancio 2017 ha esteso la possibilita' per le lavoratrici di ottenere il pensionamento anticipato per anzianita' contributiva (cosiddetta norma "opzione donna"). Si tratta di un beneficio che consente alle lavoratrici di ottenere la pensione di anzianita' con requisiti anagrafici piu' favorevoli rispetto a quelli in vigore dal 1 gennaio 2008 in poi. Il regime e' sperimentale in quanto previsto solo per chi ha maturato i requisiti nel periodo dal 1 gennaio 2008 al 31 dicembre 2015.
Tale beneficio riguarda anche le lavoratrici residenti all'estero che possano totalizzare i contributi previdenziali versati in Italia con quelli del Paese con il quale e' in vigore un accordo di sicurezza sociale.

Si riportano qui di seguito i collegamenti ad una sintetica scheda illustrativa desunta dal sito dell'INPS che illustra il predetto istituto di pensionamento anticipato, specificandone i requisiti, la decorrenza e le modalita' di presentazione della domanda, nonche' al messaggio esplicativo dell'Istituto del 15 marzo scorso.

 


252