Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Fashion Bridges: rivelate alla Fashion week di Milano le collezioni dei giovani designer partecipanti al progetto

Data:

22/09/2021


Fashion Bridges: rivelate alla Fashion week di Milano le collezioni dei giovani designer partecipanti al progetto

In occasione dell’apertura della Milano Fashion Week, di fronte ad un selezionato pubblico di circa 400 persone, ieri il Presidente della Camera Nazionale della Moda, Carlo Capasa, e l’Ambasciatrice Oriana Mannaioli Cuculi, l'influencer Maps Maponyane, alla presenza del Direttore di Polimoda, Massimiliano Giornetti e la CEO di SAFW, Lucilla Booyzen, partners del progetto, hanno lanciato le collezioni dei giovani designers protagonisti dell’iniziativa “Fashion Bridges – I Ponti della Moda”. Quattro i temi cui si sono ispirati: “Syrrogism” di Jaques Bam e Julian Cerro, “Mutual Threads” di Fikhile Sukulu e Ilaria Bellomo, “Within social sculpture“ di Sipho Mbuto e Alessia Dovero, “ The present human in an absent world” di Michael Peter Reid e Domenico Orefice.

L’unicità di questa iniziativa promozionale, come ha affermato il testimonial Maps Maponyane, è “avvicinare due paesi apparentemente distanti ma entrambi capaci di trasformare la diversità in creatività”. La coppia Michael e Domenico ha vinto il premio dei Buyers e menzione speciale è stata riconosciuta alla coppia Sipho e Alessia.

 Ogni capo è frutto dello scambio culturale e professionale tra Italia e Sudafrica, in un viaggio innovativo e inclusivo tra i due paesi. I designer hanno saputo fondere straordinariamente la loro creatività, dando vita a opere uniche nel loro genere. Sarà possibile scoprire le collezioni dal vivo fino a lunedì 27 settembre.

Le collezioni saranno presentate anche durante la South African Fashion Week, che si terrà a Johannesburg ad ottobre.


467