Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Misure precauzionali assunte dal Governo Italiano per il contenimento del Covid-19 - aggiornamenti

Data:

04/03/2020


Misure precauzionali assunte dal Governo Italiano per il contenimento del Covid-19 - aggiornamenti

L’Ambasciata d’Italia desidera fornire aggiornamenti sulle misure assunte dalle autorità italiane per contenere la diffusione del virus Covid-19. Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° marzo 2020, il Governo italiano ha introdotto nuove misure, tra cui:

- La sospensione delle attività lavorative negli undici Comuni della “zona rossa” in Lombardia e Veneto identificati dal Decreto legge del 23 febbraio 2020.
- In Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna e nelle provincie di Pesaro-Urbino e Savona, la sospensione delle attività sportive e degli eventi culturali, la chiusura delle scuole fino all’8 marzo e limitazioni per i pubblici esercizi.
- Misure precauzionali sono state introdotte nell’intero territorio nazionale, come la facilitazione del lavoro agile e la sospensione di viaggi di istruzione e attività analoghe fino al 15 marzo. Il Ministero della Salute ha lanciato campagne informative per aumentare la consapevolezza dei cittadini sulle precauzioni igienico-sanitarie.

Queste misure sono proporzionali rispetto alla attuale situazione sanitaria, e basate sui dati scientifici disponibili.


397